Tumulazione

il funerale

La tumulazione è il metodo di sepoltura che prevede la sistemazione della salma in un manufatto come un loculo, una tomba a terra, una cappella di famiglia, un sarcofago o un’edicola funeraria.

La tumulazione può essere di una salma intera, con cassa di legno che rispetti il vigente Regolamento di Polizia Mortuaria e Cimiteriale, o sotto forma di urna cineraria. In questo caso è possibile anche acquistare degli appositi loculi cinerari.

Se la tumulazione è di una salma intera, è obbligatorio che nel feretro ci sia una contro cassa di zinco o altro metallo, con una valvola a norma in grado di espellere l’eventuale pressione di gas in eccesso risultanti dalla decomposizione del corpo.

La cassa di zinco o altri metalli può essere sia interna sia esterna. 

I loculi e tutti i tipi di manufatti all’interno dei Cimiteri Capitolini non sono di proprietà. Sono dati in concessione a una persona che prende il nome di concessionario.

Il concessionario o gli eredi possono autorizzare l’apertura di un manufatto per tumulare una salma o un’urna.